BROCCOLO ALLA ROMANA, IL PRIMO ATTORE

Il broccolo alla romana oltre che buono e delicato è fatto con il broccolo romanesco, la varietà di cavolo broccolo più bella.

In cucina si sa, ognuno ha i suoi tabù. Se vivi poi con uno spagnolo, diventa molto difficile cambiare la sua convinzione sulle verdure, personaggi mitologici repellenti e su tutto ciò che è verde, considerato come non commestibile! A maggior ragione per il fatto che, in Spagna, il cibo cucinato “a la romana” è fritto con la pastella ed è un secondo di pesce come ad esempio calamares, merluza o gambas  a la romana.

Se l’ho convinto del contrario è stato proprio merito del broccolo “alla romana”, usato a Roma come contorno oppure condimento per la pasta.

broccolo-alla-romana

Per molti può sembrare ovvio, ma è il broccolo che cresce nelle campagne romane, chiamato broccolo romanesco, il primo attore di questa ricetta.

Oltre ad avere un sapore delicato e buono, è anche bello. È di color verde acceso e ha un aspetto frattale, formato da tantissime cime che si ripetono creando delle forme uguali di varie dimensioni. Si lascia ammirare per ore e incanta chi lo guarda.

Per farlo alla romana, è prima bollito e poi ripassato in padella con aglio, olio, peperoncino e pasta di acciughe. Scritto così sembrerebbe facile, ma lo è solo seguendo alcuni semplici passaggi.

Ecco la ricetta! Il broccolo alla romana è così buono che piacerà anche a te che storcevi il naso, promesso.

broccolo-alla-romana

BROCCOLO ALLA ROMANA

SHOPPING LIST
 (per 4 persone) 1 kg di broccolo romanesco, 10 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 2 spicchi di aglio, 6/8 filetti di acciughe sott’olio o 1 cucchiaio di pasta d’acciughe, 1 peperoncino fresco o essiccato, sale

COME LO PREPARO

  • pulisci il broccolo, togliendo le coste e tagliando le cime una a una. Se alcune dovessero essere troppo grandi dividile in due;
  • porta a bollore l’acqua in una pentola capiente,aggiungi sale abbondante e immergi i broccoli;
  • infila la forchetta nel broccolo, quando entra senza fatica sarà pronto e potrai scolarlo,
  • tieni da parte una tazza di acqua di cottura;
  • nel frattempo, in una padella capiente antiaderente riscalda l’olio extravergine di oliva, fai rosolare a fuoco dolce l’aglio e poi aggiungi filetti di acciughe e peperoncino;
  • aggiungi il broccolo, mescola e fai insaporire bene per 10 minuti circa aggiungendo l’acqua di cottura se dovesse asciugarsi;
  • aggiusta di sale ma non dovresti averne bisogno in quanto ne hai già abbondato ed in più la pasta di acciughe è molto saporita

and Other Stories:

  • sei preoccupato dell’odore forte del broccolo in cottura? Aggiungi un cucchiaio di aceto nell’acqua e vedrai che sparirà!
  • con il broccolo romanesco puoi preparare anche un buon primo piatto, te lo mostrerò presto;
  • se ti piace “a la romana” non perdere la ricetta delle puntarelle alla romana!
  • merita due righe il tubetto della pasta di acciughe Balena, un prodotto che ha centocinquanta anni  ed è un classico della nostra migliore tradizione gastronomica artigiana.

broccolo-alla-romana

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *