CREMA DI ZUCCA E PORRO

Crema di zucca e porro, ah sì, questa sì, ci voleva proprio!

Amo preparare la crema di zucca e porro per coccolarmi un po’. Come se stessi poltrendo acciottolata sul divano di casa o svegliandomi con un caffè fumante e profumato sul comodino.

Autunno sei già arrivato, con le prime piogge di settembre, l’inizio della scuola, l’aria fresca al mattino. Non sei la stagione che preferisco ma ho iniziato ad apprezzarti da quando sono mamma. Mentre passeggio a testa in giù per raccogliere castagne e foglie secche, inventando storie mostruose di spiritelli buoni.

Così ho capito che la contentezza è sempre e non importa che le giornate siano pallide e pigre e le notti più lunghe.

crema-di-zucca-e-porro

Con i nani la crema di zucca e porro riscuote un gran successo. È la Signora Zucca che rallegra la tavola, con le sue tinte forti che rompono la monotonia di piatti sempre un po’ verdognoli. Lei si fa accompagnare dal Signor Porro che è invece timido e delicato, il compagno giusto per stemperare la sua esuberanza!

crema-di-zucca-e-porro

crema-di-zucca-e-porro

CREMA DI ZUCCA E PORRO

SHOPPING LIST
(per 4 persone) 1500 g di zucca, 2 porri, 1 lt di brodo vegetale, vino bianco, olio evo, sale

COME LA PREPARO

Sbucciare la zucca è il passaggio più difficile di questa ricetta, tutto il resto è in discesa! Con un coltello ben affilato potrai incidere, dividere a metà, tagliare la zucca in fette non troppo spesse. Elimina la parte centrale con i filamenti e i semi ed infine stacca la buccia. Fatto!

  • dopo aver sbucciato la zucca, dividila in piccoli pezzi e metti da parte;
  • pulisci e taglia i porri a rondelle;
  • in una casseruola fai cuocere il porro per 5 minuti, sfumando con del vino bianco a fiamma vivace in modo da farlo evaporare;
  • aggiungi la zucca e regola di sale;
  • versa il brodo vegetale fino a coprire la zucca;
  • fai cuocere per circa una mezzoretta;
  • frulla con il minipimer per farlo diventare una crema;
  • servila calda con dei crostini di pane.

and Other Stories:

  • per rendere la crema di zucca e porro ancora più morbida puoi aggiungere 2/3 cucchiai di panna;
  • personalizzala come più ti piace, lasciando spazio alla tua fantasia;
  • per guarnire la mia crema di zucca e porro ho usato semi di zucca, pepe rosa, gamberetti;
  • per un piatto più completo, accompagna la crema con robiola o stracchino e, se proprio vuoi esagerare, la pancetta croccante;
  • se ti piacciono le esperienze forti, aggiungi due 2/3 cucchiai di curry rosso e 1 cucchiaino di paprika;
  • non buttare i semi di zucca! Togli i filamenti e puliscili bene sotto l’acqua corrente. A questo punto puoi metterli su una placca del forno a 180° per 20 minuti. Da consumare ogni volta che vorrai qualcosa di sfizioso che scrocchia sotto ai denti;

In quanti modi diversi cucini la zucca? Se hai voglia, fammelo sapere!

Se ami i piatti unici con le verdure, potrebbe interessarti anche la ricetta della zuppa di verdure e fagioli oppure quella del gazpacho andaluso.

Ciao ciao, a presto.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *