FIORI DI ZUCCA FRITTI A PRIMAVERA

fiori-di-zucca-fritti

Come sentirsi felici mangiando fiori.

Primavera. Tempo di finestre che si aprono, cieli azzurri, luce e leggerezza.
Tempo di respirare a pieni polmoni boccate di aria nuova.
Tempo di rinascere sotto il sole e dimenticare tutto il resto.

In quest’ultimo mese, il cambio di stagione è percettibile ovunque.

Il parka appeso lì da tempo, in attesa di essere lavato e messo via. I vestiti dei bimbi diventati corti. La luce candida del mattino che ti accarezza così dolcemente che non vorresti mai alzarti. L’incontenibile voglia di mare che ti prende e ti porta in spiaggia a guardare l’orizzonte. I progetti per l’estate. L’impressione di vivere più a lungo, più intensamente.

Arrivano le fragole, le fave, i piselli e le zucchine romanesche che con i loro fiori gialli e arancioni riempiono di grazia il mercato.

Mangia questi fiori di zucca fritti in pastella, con ripieno di mozzarella e filetti di acciughe e ti sentirai in Paradiso.

fiori-di-zucca-fritti

FIORI DI ZUCCA FRITTI

SHOPPING LIST
10 fiori di zucca, 9 cucchiai di farina, 100 ml di acqua frizzante fredda, 100 ml di birra chiara fredda, 200 g di mozzarella, filetti di acciughe o pasta d’acciughe, olio di semi di arachidi

COME LI PREPARO

inizia pulendo i fiori di zucca:

  • soffia sui fiori con delicatezza per aprirli e rimuovere i pistilli;
  • lava i fiori e falli asciugare su carta assorbente;
  • strizza la mozzarella, taglia a dadini e sminuzza i filetti di alici;
  • mescola tutto in una ciotola per far amalgamare questi due ingredienti;
  • riempi ciascun fiore con il composto di mozzarella e filetti di alici;

prepara ora la pastella:

  • in una terrina mescola dolcemente la farina con l’acqua frizzante e la birra, aggiungi un pizzico di sale;
  • quando avrai ottenuto una consistenza simile a quella della colla vinilica, la pastella sarà pronta;
  • tuffa i fiori ripieni nella pastella e rigira più volte in modo da ricoprirli completamente;
  • friggi in abbondante olio bollente fino a quando i fiori risulteranno dorati su entrambi i lati;
  • scola su un foglio di carta assorbente;

fiori-di-zucca-fritti

and Other Stories

  • puoi mangiarli caldi oppure a temperatura ambiente, saranno ugualmente gustosi;
  • avrai notato che per preparare la pastella ho usato acqua frizzante e birra chiara in egual misura. Mi piace molto, infatti, il retrogusto leggermente amarognolo della frittura fatta con la birra. Mantenendo le stesse proporzioni, puoi regolare la quantità di birra o decidere di non usarla a tuo piacimento;
  • puoi utilizzare la pastella per friggere moltissime altre verdure come carote, zucchine, carciofi;
  • puoi sostituire la mozzarella con un formaggio dolce;
  • abbina ai fiori di zucca una carbonara vegetariana da preparare con le zucchine avanzate;
  • per cucinare altri piatti sfiziosi, leggi anche la ricetta del supplì e dei carciofi alla romana;
  • Divertiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *