QUADRUCCI IN BRODO DI POLLO

Brrr… che freddo! Ci vuole un buon piatto di quadrucci in brodo di pollo con il potere di resuscitare i morti!

Per favore, a una freddolosa come me, non dire che dopo il Natale è già arrivata l’estate. Perché, prima di arrivarci, dovrai sopravvivere al gelo di gennaio e febbraio, a raffreddori, malanni, stanchezza e influenze. Ti sembra poco? Per alleviare tutto questo male, un buon piatto di quadrucci in brodo di pollo e passa tutto. Un buon brodo di pollo, facile da preparare e surgelare, per averlo pronto in ogni momento.

Il brodo è un rimedio naturale portentoso, lo diceva la nonna. Un test conferma: il brodo di pollo aiuta veramente a guarire dal raffreddore. Aiuta a rinforzare il sistema immunitario e ha un potere antinfiammatorio.

Nonna, avevi proprio ragione! Adesso, questo piatto di quadrucci ce lo gustiamo io e te, come ai vecchi tempi. Un pranzo lento e al calduccio di casa. Ho apparecchiato per te, con il tuo servizio da tavola e la tovaglia in fiandra di lino che ti piaceva tanto.

Oggi ti penserò più del solito.

quadrucci-in-brodo-di-pollo

QUADRUCCI IN BRODO DI POLLO

SHOPPING LIST

per i quadrucci: 1 uovo intero ogni 100 g di farina, acqua tiepida e sale;
per il brodo: un pollo intero, 1 carota, 2 coste di sedano, 1 cipolla bionda, alloro fresco o essiccato, sale e pepe;

COME PREPARO LA RICETTA

  • prepara i quadrucci:

una volta preparata la sfoglia di pasta all’uovo , riunisci le piccole matasse di pasta in gruppi e tagliale longitudinalmente, otterrai così i quadrucci!

  • dopo aver tagliato a pezzi le verdure e il pollo, metti tutti gli ingredienti in una pentola, coprendo con acqua fredda;
  • cuoci per almeno due ore da quando bollirà l’acqua;
  • aggiungi sale in modo parsimonioso e solo alla fine della cottura;
  • una volta terminata la cottura, scola le verdure e la carne e passa il brodo con un colino;
  • metti nuovamente il brodo nella pentola in modo che raggiunga l’ebollizione;
  • aggiungi i quadrucci e cuoci per circa 2/3 minuti;
  • regola di sale, se fosse necessario, e servi in tavola i quadrucci in brodo di pollo bollente con pepe e Parmigiano Reggiano grattugiato;

and Other Stories:

  • fare un buon brodo è molto facile ma richiede molto tempo. Per questo ti consiglio di preparare grandi quantità e conservarne una parte nel congelatore;
  • puoi utilizzare molte altre verdure per fare il brodo, dagli scarti delle verdure che hai in casa come aglio, pomodori, porri, insalata, alla verza, ecc.. l’unico limite sarà il tuo gusto personale;
  • se ti piace un sapore più aromatico, puoi aggiungere i chiodi di garofano;
  • il brodo è anche l’ingrediente base per cuocere i risotti, se te ne avanza un po’ usalo per preparare il risotto radicchio e gorgonzola, un altro piatto invernale che ti riscalderà subito!
  • se vuoi fare un brodo più leggero, puoi togliere la pelle di pollo per eliminare il grasso ma a scapito del sapore e della sostanza! Ma, se lascerai la pelle e aggiungerai ossi e cartilagini, otterrai il brodo più buono: ricco, spesso e saporito;
  • bevi il brodo di pollo da solo e ben caldo in una tazza con del parmigiano reggiano grattugiato, ti sentirai subito di buon umore!

A presto, penso che questa settimana, considerato il clima, continuerò con delle ricette per scaldarsi da questo gelo.

quadrucci-in-brodo-di-pollo

 

2 Comments

  • Il brodo con I quadrucci mi fa pensare alla mia infanzia..a quando..essendo io molto pigra nel mangiare…la mamma ci aggiungeva dentro pezzetti di pollo perche’ mangiassi completo..io anche lo metto nel congelatore per preparare risotti di vario tipo…un bel momento caldo che sa di famiglia, di tempo insieme e di ciacole..complimenti anche per le foto che accompagnano la tua ricetta..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *