RICETTE DI UN PICNIC IMMAGINARIO CON ELISABETTA

La settimana scorsa siamo state molto felici di ospitare nella nostra casa-trattoria-studio a Testaccio, Elisabetta del Food Blog Lightly Browned.

Il primo incontro con lei è stato in un’agenzia di pubblicità dove vestiva i panni di copywriter. Viso dolce, sorriso solare, occhi profondi e comunicativi che sanno cosa vogliono. Oltre alla passione per la comunicazione, abbiamo scoperto di averne almeno un’altra, quella “mangereccia” insieme ad una speranza in comune, quella di un mondo migliore…per questo motivo ciascuna di noi ha lasciato la vita di agenzia per seguire il proprio istinto.

shooting blog

Abbiamo cucinato mentre pioveva, non sono mancati vino, buon umore, risate e tanta fantasia per immaginare…un picnic sul prato in una giornata assolata di maggio! Una tovaglia di piccole cose con un menù fatto di piatti da cucinare il giorno prima, facilmente trasportabili e pronti per essere mangiati. Elisabetta ha cucinato per noi i due piatti più gustosi: mini gateau di patate con salsiccia e provola e involtini di melanzane. Noi abbiamo accompagnato questo trionfo del palato con pasta fredda al pesto e pachino, crostata alla marmellata di fragole e fette di cocomero su stecco gelato.

gateaux patate scamorza

MINI GATEAU DI PATATE CON SALSICCIA E PROVOLA

SHOPPING LIST
(per 6 persone) 800 g di patate di grandezza simile, 75 g di parmigiano fresco grattugiato, 1 uovo, 60 g di burro, 1 bicchiere di latte (circa 100 ml), 50 g di salsiccia Luganega, 50 g di provola affumicata, vino bianco, pangrattato, sale e pepe

COME PREPARARLI

  • metti a bollire le patate in abbondante acqua fino a quando non risulteranno morbide (circa 40 minuti);
  • in una piccola padella, cuoci la salsiccia ricoperta dal vino bianco per circa 35-40 minuti, fino a che il vino avrà formato una glassa e la salsiccia si sarà scurita;
  • imburra delle cocotte con una noce di burro ognuna, spolverale con del pangrattato e tienile da parte;
  • quando le patate saranno cotte, scolale e lasciale intiepidire (ma non freddare del tutto perché il tepore aiuterà ad amalgamare gli ingredienti);
  • sbuccia le patate e schiacciale all’interno di una ciotola, aggiungi poi il parmigiano grattugiato, il burro a pezzetti, il latte, l’uovo e aggiusta di sale e pepe;
  • amalgama il tutto con un cucchiaio di legno;
  • togli la salsiccia dal fuoco e tagliala a pezzetti, fai lo stesso con la scamorza;
  • riempi la metà delle cocotte con il composto di patate, posiziona al centro un pezzetto di salsiccia e uno di provola, ricopri fino al bordo e spolvera con del pangrattato;
  • cuoci in forno preriscaldato a 180° per 10-15 minuti, fino a che la superficie sarà leggermente dorata.

patate salsiccia scamorza

INVOLTINI DI MELANZANE

SHOPPING LIST
(per 5-6 persone dosi per una teglia ovale di 25-28 cm) 5 melanzane lunghe, 350 g di passata di pomodoro, 250 g di fiordilatte (da preferire asciutto), 10-15 foglie di basilico, olio di semi di arachide, sale.

COME PREPARARLI

  • priva le melanzane delle estremità e tagliale a fette sottili nel senso della lunghezza, elimina la prima e l’ultima fetta di ogni melanzana;
  • sistema le fette all’interno di una ciotola capiente riempita con acqua e una manciata di sale grosso e lascia ammollo per circa mezz’ora; in questo modo si ridurrà la tossicità delle melanzane e il loro sapore amaro;
  • cuoci a fiamma bassa la passata con due foglie di basilico e due pizzichi di sale, per circa 15 minuti;
  • quando l’acqua delle melanzane sarà completamente nera, scola e metti le fette ad asciugare su un panno, meglio se al sole;
  • quando asciutte, friggi le melanzane in abbondante olio e lascia scolare su carta assorbente o carta del pane;
  • per preparare gli involtini, su ogni fetta di melanzana posiziona una striscia di fior di latte e una fogliolina di basilico nel senso della larghezza e arrotola;
  • posiziona gli involtini nella teglia e ricopri con la passata di pomodoro;
  • cuoci in forno preriscaldato a 150° per 15-20 minuti.

& Other Stories:

  • come alternativa alla pasta con pesto e pachino puoi preparare anche un buooonisssimo tortino pesto e pomodori secchi, non ti sarai mica perso la ricetta?
  • non hai la ricetta della crostata? Non smettere di seguirci, la cucineremo infatti in una location d’eccezione!
  • è inutile dirti di abbinare a queste ricette del buon vino a fiumi?
  • non fare come noi, controlla il meteo prima di fissare la data del picnic!

ricette per pic nic

2 Comments

  • Just in time!!!
    Le previsioni metereologiche confermano giornata mite ed assolata per sabato…e finalmente avremo il nostro pic nic! Ora non ci resta che scegliere il menù…grazie pastaandotherstories!!!

    • Finalmente un po’ di bel tempo…sabato sta arrivando e avrai ultimato i preparativi, fammi sapere cosa hai cucinato di buono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *