TAGLIOLINI CON FUNGHI E POMODORINI DEJÀ VÙ

La ricetta di oggi è un salva cena per bocche affamate e mani stanche (anche) di cucinare.

Lo so, non è il migliore degli inizi ma mi sento un tantino affaticata. Non ti ammorberò sul perché, ognuno ha i suoi, ma solo su una considerazione. Non importa cosa tu abbia fatto durante la giornata. Potresti aver scalato una montagna a digiuno portando un macigno sulle spalle  e camminato ore e ore in salita, senza vestiti e a piedi nudi, con la bocca secca per la sete e la pelle spaccata dal freddo e dal vento. Ma quella fatidica domanda arriverà sempre, puntuale e quasi minacciosa:

” Cosa c’è per cena?

Dejà vù! Con questa ricetta dei tagliolini funghi e pomodori freschi, preparerai velocemente un primo piatto gustoso e sostanzioso. Dovrai comprare solo questi tre ingredienti (ma con fortuna qualcosa potresti averlo già in casa!) e la padella farà tutto il resto.

tagliolini-con-funghi-e-pomodorini

tagliolini-con-funghi-e-pomodorini

TAGLIOLINI CON FUNGHI E POMODORINI

SHOPPING LIST
(per 2 persone) 350 g di tagliolini,  250 g di funghi champignon freschi (oppure una confezione di funghi misti freschi), 15 pomodorini tipo Pachino, 2 denti di aglio, olio evo, peperoncino, una spruzzata di vino bianco.

COME LI PREPARO

  • inizia a pulire i funghi:
  • fai una leggera pressione sul gambo e ruotalo delicatamente per staccarlo dalla cappella;
  • elimina la terra in eccesso dai gambi raschiandoli delicatamente;
  • sciacqua velocemente i funghi in modo che non si anneriscano;
  • taglia a fettine le cappelle, a rondelle i gambi, a metà o in quattro i pomodori;
  • su una padella antiaderente ampia con 4 cucchiai di olio, fai rosolare l’aglio;
  • aggiungi i funghi, un pizzico di sale e cuoci per una decina di minuti;
  • sfuma con il vino bianco e lascia evaporare;
  • unisci i pomodori, il peperoncino e cuoci a fuoco vivo per circa 5/10 minuti;
  • aggiusta di sale;
  • se il sugo risulterà troppo liquido dovrai continuare con la cottura;
  • butta i tagliolini dentro la padella e mescola, aggiungendo acqua di cottura se dovessero risultare asciutti.

and Other Stories:

  • ogni riferimento a persone o fatti è puramente casuale! Al fotografo, per dirne uno a caso, piace molto cucinare e lo fa con ottimi risultati ma, ahimè, non ne ha proprio il tempo;
  • ho utilizzato i fungi champignon, la varietà più facilmente reperibile. Se vuoi essere ancora più pigro utilizza i funghi surgelati. Massima resa con il minimo sforzo!
  • quando sarai meno pigro, potrai gustare il sapore della pasta all’uovo facendola in casa tu stesso;
  • in alternativa al peperoncino, il prezzemolo sta molto bene su questa ricetta;
  • come primo piatto veloce e gustoso ti consiglio anche gli spaghetti ricotta di bufala e pomodorini.

È proprio arrivata l’ora di riposare.

Ciao, a presto!

tagliolini-con-funghi-e-pomodorini_2

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *