ZUCCHINE RIPIENE ALLA MINORCHINA, UN PIATTO CON DENTRO MOLTO DI PIÙ

zucchine ripiene alla minorchina

Quante emozioni dentro a un piatto di zucchine ripiene alla minorchina, per questo sono venute così buone e piene di sapore.

Questa ricetta delle zucchine ripiene alla minorchina, è l’ultima tappa che ripercorre il nostro viaggio sull’isola di Minorca. Dopo aver scritto a lungo sul viaggio a Minorca con i bambini e del mercato del pesce di Mahon, avevo una gran voglia di cucinare un ricetta tipica di quest’isola. Un’isola che possiede un’energia speciale.

Ana ci è nata e brilla proprio come la sua isola. È lei ad avermi insegnato questa ricetta. Ogni anno aspettiamo che arrivi l’estate per vederci a Minorca e ritrovarci a cena tra racconti, ricordi, sogni, progetti. Come se non ci fosse mai stata alcuna separazione.
Se non fosse stata Minorca ci saremmo comunque incontrate in qualunque altro posto del mondo, tra un piatto di spaghetti aglio, olio e peperoncino e uno di zucchine ripiene alla minorchina.

Lo abbiamo chiamato “spirito Erasmus” sempre vivo dentro di noi. Un legame fortissimo e quel profondo senso di appartenenza che ti unisce per aver condiviso e vissuto le stesse emozioni, in un momento unico e irripetibile della tua vita.

Questo è il motivo per cui, in questo piatto, c’è molto più di quello che le parole possono raccontare.

zucchine ripiene alla minorchina

zucchine ripiene alla minorchina

ZUCCHINE RIPIENE ALLA MINORCHINA

SHOPPING LIST
(per 4 persone) 8 zucchine, 1 cipolla, 3 pomodori maturi pelati oppure 400 g di passata di pomodoro, 2 uova, pan grattato, sale, olio, zucchero

COME LE PREPARO

  • lava le zucchine e taglia la calotta;
  • cuoci in abbondante acqua salata fino a quando non risulteranno morbide (circa 15 minuti);
  • nel frattempo, immergi i pomodori in acqua bollente per 5 minuti in modo da poter togliere la pelle più facilmente;
  • taglia i pomodori a pezzettini ed elimina il liquido in eccesso che si è formato;
  • sminuzza la cipolla;
  • una volta cotte e raffreddate le zucchine, usa un cucchiaino per svuotarle, scavando delicatamente per togliere la polpa che terrai da parte;
  • sala l’interno delle zucchine;
  • in un padella riscalda l’olio e friggi la cipolla a fuoco basso;
  • aggiungi i pomodori e dopo 5 minuti la polpa delle zucchine;
  • continua a cuocere fino a quando non avrai ottenuto un composto morbido;
  • regola di sale e aggiungi un cucchiaino di zucchero;
  • togli dal fuoco, aggiungi due uova, un po’ di pan grattato e mescola fino ad ottenere un impasto consistente;
  • riscalda il forno a 180°;
  • riempi ciascuna zucchina con l’impasto e disponila su una teglia con dell’olio;
  • cospargi il resto del pan grattato sopra alle zucchine ripiene e aggiungi un po’ di olio sulle zucchine;
  • cuoci in forno per circa 1 ora;
  • servi in tavola calde oppure tiepide

and Other Stories

  • per cucinare questa ricetta, ho utilizzato le zucchine tonde che ho trovato al mercato, molto diverse dalle zucchine minorchine che hanno una forma allungata, la buccia bianca e dimensioni grandi;
  • le zucchine ripiene si posso preparare anche con la carne. Ti basterà aggiungere la carne macinata mentre le verdure cuociono in padella;
  • se cucinerai questa ricetta, mi piacerebbe tanto sapere la tua esperienza;
  • con le zucchine puoi cucinare tantissimi piatti, prova anche la carbonara vegetariana con il suo sapore delicato e sfizioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *