Bruschetta…Pronti, partenza e via!

Hai detto bruschetta? E allora che sia barbecue sul prato durante un picnic di primavera, con un’allegra compagnia.

Una bruschetta colorata e sfiziosa che soddisfa i gusti di chiunque! Finalmente è arrivata la stagione giusta per un pranzo all’aria aperta ma nulla vieta di mangiarla come un pasto estemporaneo o aperitivo finger food

bruschetta

bruschetta

In qualunque maniera la mangi, il mio livello di felicità sale all’istante! Questo post lo condivido insieme alle tante ricette sfiziose delle altre food blogger che hanno partecipato con me per creare il menù perfetto per un picnic di primavera.

BRUSCHETTA SI INIZIA

  1. Gli ingredienti base che non possono mancare per una bruschetta sono pane casareccio, olio extra vergine a volontà, aglio fresco e sale!
  2. taglia il pane in fette di circa mezzo centimetro di spessore;
  3. tosta con la griglia del barbecue oppure 5 minuti in padella, facendo bruscare su entrambi i lati;
  4. condisci le fette con olio e sale e, se ti piace, strofina con l’aglio;

E adesso inizia la fase più divertente, quella dell’assemblaggio con i miei condimenti preferiti!

BRUSCHETTA CLASSICA

Libera scelta sul tipo di pomodoro: datterino, tipo Pachino, cuore di bue, ramato, costoluto rosso. Poi basilico fresco in abbondanza. Taglia a pezzetti i pomodori, unisci il basilico sminuzzato, condisci con olio e sale. Lascia riposare il condimento almeno una mezzora in modo da farlo insaporire.

Tre varianti più ricche e gustose:

  • aggiungi un cucchiaino di pesto fatto in casa sul pane;
  • utilizza pomodorini confit al posto dei pomodi a crudo;
  • aggiungi una fetta di prosciutto crudo e della rughetta;

 

bruschetta

BRUSCHETTA CON RICOTTA E ZUCCHINA ROMANA

Taglia le zucchine a rondelle sottili e sminuzza la cipolla. In una padella fai rosolare la cipolla, aggiungi le zucchine, la mentuccia, sale, un pizzico di zucchero e sfuma con il vino bianco. Quando le zucchine saranno cotte al dente, saranno pronte. Spalma le fette di pane con ricotta di pecora e distribuisci le zucchine intiepidite.

BRUSCHETTA CON PEPERONI GRIGLIATI E CAPRINO

Arrostisci un peperone giallo, un peperone rosso e un peperone verde puliti e tagliati a fettine sottili o in alternativa puoi metterli in forno interi per circa 20 minuti. Condisci con olio, aglio e sale. Lascia insaporire per una mezzora. Spalma le fette di pane con il formaggio caprino e aggiungi i peperoni grigliati.

BRUSCHETTA CON MOZZARELLA DI BUFALA ED ALICI

Una fettina di mozzarella di bufala, un’acciuga sott’olio e un filo d’olio per condire.

BRUSCHETTA CON CIPOLLA DI TROPEA E SCAGLIE DI PARMIGIANO

Se ti piace la cipolla, è una vera goduria dal sapore agrodolce. Taglia a fettine sottilissime la cipolla di Tropea, aggiungi scaglie di Parmigiano Reggiano e condisci con la riduzione di aceto balsamico.

Ci si può sbizzarrire con molti altri ingredienti, dalle uova sode oppure occhio di bue con gli asparagi, alla versione con puntarelle e stracciatella, fino a quella con prosciutto e fichi!

Come ti ho anticipato, ecco tutte le altra ricette che fanno parte del menù picnic di primavera, vai subito a vederle, sono una più buona dell’altra!

bruschetta

Tags from the story
, ,

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *