LASAGNE AI CARCIOFI E PECORINO

Lasagne ai carciofi e pecorino, un primo piatto perfetto per il pranzo di Pasqua.

Le lasagne ai carciofi e pecorino sono un primo piatto sfizioso per il menù della domenica o delle feste, alternativo alla versione classica con il ragù di carne. Io preferisco questa versione, dal sapore forte e deciso, esiste al mondo un’accoppiata migliore di carciofi e pecorino?

lasagne ai carciofi e pecorino

Dopo una colazione di Pasqua sostanziosa, come da tradizione, con la pizza ricresciuta, queste lasagne ai carciofi e pecorino sono perfette per il pranzo di Pasqua. Un quadrato a testa che colma subito il languore allo stomaco, quello sfizio che non ti fa sentire in colpa per aver mangiato troppo.

lasagne ai carciofi e pecorino

Le lasagne ai carciofi e pecorino si preparano facilmente ed in poco tempo, io le preparo in anticipo in modo da poterle mettere in forno quando voglio.

Se il tempo e le energie sono poche, puoi decidere di utilizzare lasagne, besciamella e carciofi già pronti. Se preferisci fare in casa le lasagne, puoi seguire questa ricetta della pasta all’uovo. Una volta ottenuta la pasta, tira la sfoglia in modo sottile con il mattarello, dividi in rettangoli e sbollenta in acqua con un po’ di olio.

lasagne ai carciofi e percorino

LASAGNE AI CARCIOFI E PECORINO

SHOPPING LIST
(per 6 persone) 6 carciofi romaneschi, 2 denti d’aglio, 1 limone, 100 g di pecorino, 60 g di parmigiano, mezza scamorza (facoltativo), olio extravergine di oliva, sale, pepe, 80 g di farina, 80 g di burro, 800 ml di latte

COME LE PREPARO

  • pulisci i carciofi togliendo le foglie più dure e la barba interna;
  • taglia a fettine sottili e metti in una pentola in acqua acidulata con il succo di un limone;
  • in una padella soffriggi l’aglio con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • quando l’aglio è dorato, aggiungi i carciofi e cuoci fino a quando i carciofi risulteranno teneri;
  • sfuma con il vino bianco;
  • aggiusta di sale e pepe;
  • grattugia il pecorino in modo da ottenere delle lamelle e unisci in una ciotola con il parmigiano e la scamorza “sbriciolata” in piccoli pezzetti;

per fare la besciamella:

  • riscalda il latte in un pentolino;
  • nel frattempo sciogli il burro sul fuoco;
  • togli dal fuoco e incorpora la farina;
  • unisci a filo il latte;
  • mescola sul fuoco fino a quando la besciamella si addenserà della consistenza che preferisci;

assembla ora la lasagna:

  • versa sul fondo della teglia una piccola quantità di besciamella e inizia con il primo strato di pasta, poi besciamella, carciofi, pecorino con parmigiano e scamorza;
  • componi un secondo strato;
  • metti in forno a a 180° per circa venti minuti e fino a quando la superficie risulterà dorata.

and other stories

  • mai provato una rosetta carciofi e pecorino? Una vera delizia!
  •  i carciofi e il pecorino grattugiato avanzati, puoi utilizzarli per condire un’ottima pasta, preferibilmente corta;
  • se anche tu pensi che i carciofi siano una di quelle verdure per le quali vale la pena vivere, leggi anche la ricetta dei carciofi alla romana!

Aggiungi un’ottima bottiglia di vino corposo e goditi queste lasagne ai carciofi e pecorino in ottima compagnia!

A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *