TORTA SALATA RADICCHIO E STRACCHINO (E PATATE!)

Questa torta salata radicchio e stracchino è la versione che più mi soddisfa dopo diverse prove e aggiustamenti.

Una torta salata radicchio e stracchino in cui l’amarognolo del radicchio è smorzato da quello più dolce delle patate e dello stracchino che, con il suo sapore deciso, la rende ancora più sfiziosa, ricca e ghiotta.

torta salata radicchio e stracchino

Prima ho provato con la ricotta ma risultava troppo pesante, poi con la scamorza che però rimaneva troppo asciutta ed infine lo stracchino. La risposta definitiva!

Una volta trovati gli ingredienti giusti, ecco qua in quattro e quattr’otto questa torta salata radicchio e stracchino. Una vera risorsa! Puoi prepararla in anticipo, decidere tu se per antipasto oppure come piatto unico, si conserva bene, fa un gran figurone. È facile da preparare, il tempo di amalgamare gli ingredienti e poi tutto in forno. Sarà veramente così? Provala e fammi sapere!

torta salata radicchio e stracchino

TORTA SALATA RADICCHIO E STRACCHINO

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta brisee, 2 cespi piccoli di radicchio, 1 cipolla piccola, 3 patate medie, 250 g di stracchino, 1 uovo, parmigiano reggiano, 1 cipolla, 6/8 olive nere itrane, 5 gherigli di noci, sale e pepe

COME LA PREPARO

  • sbuccia le patate e cuoci in acqua salata per circa venti minuti, fino a quando risulteranno morbide da poterle trapassare con una forchetta;
  • preriscalda il forno a 200° in modalità statica;
  • sminuzza la cipolla;
  • sfoglia i cespi di radicchio, lava, taglia a listarelle;
  • soffriggi la cipolla in una padella con 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • quando la cipolla risulterà morbida, aggiungi il radicchio e cuoci a fiamma media per 5 minuti;
  • taglia le olive a pezzetti e aggiungile al radicchio insieme ai gherigli di noci tritati;
  • aggiusta di sale e pepe;
  • in una terrina unisci il radicchio, le patate tagliate in pezzi, l’uovo, lo stracchino, 2 cucchiai di parmigiano reggiano;
  • mescola fino ad amalgamare gli ingredienti;
  • fodera una tortiera di 22/24 cm con un foglio di carta da forno e stendi il rotolo di pasta brisee;
  • con l’aiuto di una spatola, stendi il composto in modo omogeneo sulla pasta brisee;
  • con un coltello elimina la pasta brisee in eccesso, in modo da ricavare delle strisce che ti serviranno per la decorazione finale;
  • decora con le strisce finali;
  • spennella i bordi con del latte;
  • metti in forno per 30/40 minuti circa;
  • lascia intiepidire e servi in tavola;

and other stories

  • la torta radicchio e stracchino è la versione che più mi piace! Prova anche con ricotta o scamorza al posto dello stracchino e fammi sapere quale preferisci!
  • se non dovesse avanzarti pasta brisee per la decorazione, non importa! In questo caso rigira i bordi verso l’interno con una leggera pressione in modo che aderiscano al composto;
  • puoi sostituire il radicchio con spinaci o bietole cotti e strizzati bene;
  • anche se la primavera sembra lontana, sta arrivando! Questo piatto è perfetto per il prossimo picnic. Dai anche un’occhiata alle ricette picnic e al plumcake pesto e pomodori secchi perfetto per quest’occasione!

Ciao, a presto con una nuova ricetta!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *